Gambling (gioco d’azzardo) in Africa – le potenzialità del mercato

Gambling (gioco d’azzardo) in Africa – le potenzialità del mercato

Il fenomeno del gioco d’azzardo, nella sua applicazione, nei suoi prodotti ed il suo interesse non hanno indubbiamente confini: questo lo ha insegnato Ice London, presentando il giorno della sua inaugurazione, il lancio di Ice Africa al quale hanno partecipato ben 300 professionisti dell’industria del gioco d’azzardo. Certamente, questo lancio non avrà la risonanza o la movimentazione di interessi a livello planetario come Ice London, ma ugualmente l’organizzazione della manifestazione metterà come sempre il proprio impegno, la propria creatività e la ormai nota professionalità anche in questa nuova avventura che è stata richiesta dall’industria per sviluppare ed organizzare una vetrina professionale di cui il continente Africa potrebbe andare assolutamente fiero.

Ed il lancio di questo nuovo evento, e l’entusiasmo con il quale è stato accolto da parte dell’industria, significa indubbiamente che l’iniziativa è stata una scelta “più che centrata” e che, come sempre, l’organizzazione promotrice ha avuto come si dice “l’occhio lungo” per intravederne un business interessante nel prossimo vicinissimo futuro.

Ovviamente, il potenziale di sviluppo in Africa “non ha confini” ed il lancio di Ice mostra quanto i potenziali operatori di rete ed aziende internazionali possano vedere in questo mercato. Senza dimenticare una cosa importantissima: gli operatori che usualmente frequentano Ice London lo fanno in modo particolare perché l’evento “racchiude sotto lo stesso tetto” l’intera industria del gioco offrendo, quindi, la possibilità di conoscere cosa è in grado di offrire il mercato attuale, ma partecipano anche per vedere e curiosare cosa potrebbe offrire loro il “prossimo futuro”.

E poi bisogna tenere presente e riflettere, per un domani del gioco in quel continente, sulle parole del Direttore di Global Gaming Africa che spiega quanto l’Unione africana segnali che quel territorio è pieno di genialità e creatività e di conseguenza si vuole dire agli operatori di seguire la strada di questo mercato emergente.

Top Operatore – Country:

  • Bet9ja Nigeria
  • Betway Uganda
  • Betway Kenya
  • PremierBet Cameroon
  • MeridianBet Tanzania
  • 22bet South Africa
  • etc…

È chiaro che avere il marchio “Ice” in Africa consentirà di mostrare le nuove opportunità di mercato: dall’aumento del Gps agli investimenti internazionali ed all’aumento del reddito disponibile, tutto questo rende il potenziale per gli operatori e gli affiliati enorme.

Il continente è giovane, il 68% della popolazione ha meno di 27 anni, rappresenta quasi 52 nazioni con circa 1,6 miliardi di persone ed è chiaro che questo offre svariate opportunità tra i vari Paesi. Si sa che l’Africa è già conosciuta come mercato emergente e secondo alcuni dati della World Growth Bank sta mostrando più crescita del previsto: sembra proprio il momento “giusto” per lanciare questo evento di Ice Africa per sollecitare ancora di più la curiosità negli investitori e negli operatori. Il sogno dell’Africa di espandersi e poter farsi meglio conoscere si può concretizzare a mezzo di Ice che racchiude un “insieme di affari e di opportunità” e questo è l’esatto momento per farlo.

Redazione

Redazione